Come Cambiare Colore ai Tulipani

Non bisogna essere necessariamente dei maghi esperti per fare questo esperimento. Ma è semplicemente un simpatico gioco della natura che potra’ rendervi piu’ piacevole l’arredamento di casa in quanto ogni giorno potrete avere dei fiori sempre diversi e colorati.

Scegli tra i seguenti fiori quello che ti piacerebbe di piu’ vedere con un colore diverso: margherita, rosa, o tulipano oppure un altro fiore a scelta. L’importante è che il colore del fiore da te preso sia o bianco o giallo. A questo punto lasciagli un gambo di circa dieci centimetri ed infilalo in un tubetto dove dentro avrai versato inchiostro colorato.

Per evitare di macchiarti, sistema il tutto in un altro recipiente (un bicchiere, per esempio) ed aspetta. Due o tre ore dopo l’inizio dell’immersione, il fiore si sara’ colorato. Attraverso il gambo e i vasi che portano la linfa ai petali, il fiore avra’ bevuto l’inchiostro, con lo stupefacente risultato che potrai tu stesso constatare.

Se vuoi realizzare un mazzo di fiori veramente originale, prepara alcuni fiori, in colori differenti e mettili insieme con fiori dal colore normale. L’effetto della composizione, specialmente se la devi regalare, è assicurato, così come lo stupore di chi lo ricevera’ senza pero’ rivelargli il tuo piccolo segreto.