Come Fare la Besciamella

Gli ingredienti sono semplici e sono sicuro che gli hai tutti già a disposizione in frigo e in qualche credenza.

1 litro di latte
100 g di burro
100 g di farina
un pizzico di noce moscata
un pizzico di sale
Visto? Spesso si tende ad acquistare la besciamella pronta, non sapendo che esiste la possibilità di ottenerla con ingredienti già presenti nella nostra dispensa.
Vediamo come procedere per la preparazione.

Procurati un pentolino adatto a contenere tutti gli ingredienti e procedi con la seguente sequenza:
Prendi il pentolino e inserisci il burro fatto in tocchetti da 2 cm circa (in modo da scioglierlo più velocemente) e posizionalo sul fornello a fuoco basso.
Prendi la farina setacciata e versala poco alla volta nel burro mescolando continuamente in modo da evitare la formazione di grumi.
Evita di far attaccare il tutto, mescolando anche energeticamente il tutto per qualche minuto.
A questo punto, avrai ottenuto il cosiddetto Roux e sei pronto per togliere il pentolino dal fuoco.

Ottenuto il Roux
Aggiungi il latte precedentemente scaldato a fuoco basso e mescola tutto con un bel cucchiaio da cucina in legno, cercando di amalgamare il tutto.
A questo punto, riporta il pentolino sul fuoco (sempre a fuoco basso) con un coperchio, fino a portare il composto a ebollizione, momento in cui, si aggiunge il pizzico di sale e il pizzico di noce moscata.
Lascia cuocere il tutto per circa 15 minuti, in modo da far addensare correttamente la salsa, mescolando ogni tanto il composto, per evitare che si attacchi sul fondo.
Una volta che la besciamella (ora la puoi già chiamare così) si è addensata.

La besciamella è pronta e finalmente sai come si prepara la besciamella in casa!
Ora puoi utilizzare la besciamella per tutti i tuoi piatti preferiti, dalle lasagne ai cannelloni, per insaporire piatti di carne o verdure, per il pesce, i soufflé o in qualsiasi modo preferisci utilizzarla.
La puoi preparare anche prima di utilizzarla, l’importante che la conservi in un contenitore ermetico e la tieni in frigorifero a 4/5 gradi. In questo modo la tua besciamella potrà essere conservata senza problemi per 2 o 3 giorni, garantendoti un prodotto di qualità eccezionale.

La ricetta che ti ho consigliato, è la ricetta base, che può variare in base ai diversi utilizzi che intendi fare. Infatti aggiungendo più o meno latte, otteniamo un composto più o meno denso, adatto alle diverse esigenze.
Ora, se uno ti dovesse chiedere come si prepara la besciamella in casa, sono sicuro che saprai rispondergli.