Come Preparare Riso all’Avocado

Volete preparare un primo piatto diverso. Questa ricetta fa al caso vostro, si tratta di un modo insolito di preparare il riso, aggiungeremo infatti l’avocado.

L’avocado è un frutto che ormai tutti conosciamo, si può consumare in insalata, ottimo se preparato sotto forma di salsa, eccellente come condimento.

Occorrente
350 gr riso
2 limoni
1 avocado
1 cipollotto
2 coste di sedano
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale

Per iniziare cuocete 350 gr di riso in acqua salata, quando sarà cotto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda, scolatelo di nuovo facendolo sgocciolare perfettamente, quindi spruzzate con del succo di limone e mettetelo in una ciotola a raffreddare.
Pelate poi l’avocado, tagliatelo a pezzetti e spruzzate la polpa con del succo di limone.

Tagliate poi il cipollotto a rondelle molto sottili e tritatelo. Mondate quindi il sedano e tagliatelo sempre a rondelle come il cipollotto. Mescolate al riso, sgranato con la forchetta, prima il cipollotto, poi il sedano e per finire la polpa dell’avocado. Per finire condite con olio e succo di limone a piacere.

Mescolate il riso con tutti gli ingredienti e lasciatelo riposare per un quarto d’ora.
Dopo prendete un piatto da portata, disponete il riso e servite a tavola. Il riso può essere gustato freddo o appena tiepido.
Come vedete il procedimento è semplice, in breve tempo farete un buon riso dal gusto un pò diverso che sorprenderà i vostri ospiti.
Gli ingredienti sono da intendersi per 4 persone.