Come Truccare le Labbra per Ingrandirle Velocemente

Avete labbra poco voluminose e vorreste escogitare qualche modo per ingrandirle e renderle più turgide? Il make up corre ancora una volta in vostro aiuto. Innanzitutto applicate come base un correttore o un fondotinta sulle vostre labbra per schiarirle e migliorare la resa dei prodotti che applicheremo successivamente.

La base non va incipriata perchè la cipria, al massimo va applicata dopo aver completato il trucco nel caso in cui non volessimo applicare un gloss. Per quanto riguarda la matita labbra occorre sfatare un mito: l’eye pencil non è da inquadrare come il classico contorno che va a evidenziare e a definire solo i margini delle labbra, un pò come andava di moda negli anni Ottanta.

La matita può rivelarsi invece un ottimo alleato per quanto riguarda la tenuta del rossetto mantenendo le labbra più asciutte e creando una sorta di barriera che contrasta la tendenza del rossetto a sbavare. Scegliere la nuance adeguata, ci consente anche di ingrandire le nostre labbra: per volumizzarle bisogna però rispettare la loro conformazione altrimenti viene fuori un risultato molto grottesco, come accade quando per strada notiamo signore che sfoggiano sulle labbra matite troppo scure rispetto alla tonalità del rossetto, che cozzano con la nuance della loro pelle o che oltrepassano di molti millimetri i margini delle stesse.

Iniziamo col scegliere una matita che si avvicini molto al tono delle nostre labbra, al massimo deve essere di una tonalità più scura. Partendo dal centro delle labbra disegnamo una linea verticale dall’alto verso il basso dividendo sia il labbro superiore che quello inferiore. Adesso cominciamo a delinerare il labbro superiore partendo dal centro rispettando l’angolo e la sua conformazione naturale. Se volessimo arrotondare, non rispettando gli angoli, otterremo un risultato che stride fortemente con la generale conformazione delle nostre labbra.

Passiamo la matita a mezzo millimetro di distanza dalle nostre labbra in modo da ottenere un effetto volumizzante ma molto naturale. L’obiettivo è anche quello di donare equilibrio e cercare di rendere il labbro superiore di uguale grandezza rispetto a quello inferiore; ciò vale soprattutto per chi ha quest’ultimo leggermente più prominente.

Prendiamo un pennellino da rossetto e sfumiamo il contorno verso l’interno. Sul dorso della mano metteremo un pò di rossetto della stessa tonalità oppure di una tonalità leggermente più chiara che andremo a stendere sempre con il pennellino. Potete dare un tocco in più al vostro trucco labbra applicando un pò di gloss. Per ottenere un effetto ancora più volumizzante possiamo applicare al centro delle labbra un pò di matita bianca o color carne da lavorare con il pennellino apposito insieme ad un altro pò di rossetto. La stempereremo fino ad ottenere un effetto omogeneo e gradevole. In tal modo creeremo degli effetti chiaro scuri che andranno ad ingrandire visibilmente le labbra.