Come Scegliere l’Estetista Giusta

L’estetista è una figura professionale molto nota, in questo paragrafo ci accingiamo ad esaminare quelle che sono le sue mansioni. Coloro che frequentano i centri estetici conoscono bene quali sono i trattamenti che un’estetista fa ma ora li elenchiamo in maniera dettagliata.

La depilazione come metodo maggiormente conosciuto prevede la ceretta usata sia per il corpo sia per il viso. La depilazione delle sopracciglia può essere eseguita anche con la pinzetta. Si tratta di ceretta a caldo senza dubbio un po’ dolorosa rispetto ad altri metodi ma che permette di avere gambe lisce più a lungo; esistono anche altri metodi di depilazione che un’estetista usa ma dipende dal centro estetico per questa ragione elencheremo solo i trattamenti maggiorente conosciuti e richiesti. Per i trattamenti corpo si possono eseguire massaggi di ogni genere oltre ovviamente a seguire programmi rassodanti, snellenti, anticellulite. Per il viso c’è la classica pulizia del viso seguita da trattamenti specifici secondo il diverso tipo di pelle. Manicure e pedicure per la bellezza dei nostri piedi e delle nostre mani e il trucco, da giorno, da sera, da sposa e anche il trucco permanente.

I trattamenti prevedono varie sedute secondo la necessità e viene studiato un programma mirato secondo il tipo di problema. L’estetista si avvale anche dell’uso di attrezzature che hanno funzioni specifiche. Ogni estetista sceglie liberamente la linea cosmetica da utilizzare, nel caso in cui si sia allergici a particolari sostanze è bene avvisarla prima. Alcuni centri estetici permettono anche di avere trattamenti particolari proprio come se si fosse in una spa, altri invece presentano solo i programmi di base. Spesso le estetiste preferiscono lavorare con orario continuato, perché molte donne in carriera, durante la pausa pranzo ne approfittano per un trattamento o un massaggio rilassante. La professione dell’estetista permette di acquisire esperienza con il tempo e spesso s’inizia a lavorare affiancando un’altra estetista per poi magari aprirsi un centro estetico tutto proprio.

Prezzi estetista
Le estetiste espongono un listino prezzi relativo ai vari trattamenti, ci sono naturalmente delle differenze tra i vari centri estetici del proprio paese e differenze, spesso anche notevoli di regione in regione. Per questo motivo possiamo solo fornire delle indicazioni generali sul prezzo come, ad esempio, la ceretta completa parte da circa 35 euro. Per informarsi in maniera concreta bisogna recarsi presso il centro estetico che si frequenta. Quando si decide di seguire una serie di trattamenti sarà l’estetista a fornire il prezzo complessivo e poi si può eventualmente concordare con l’estetista stessa la modalità di pagamento.

In alcuni centri estetici sono spesso in atto delle promozioni che vedono l’abbinamento di diversi trattamenti e questo consente al cliente di risparmiare sul prezzo. Chi tiene in maniera particolare alla propria bellezza se decide di fare una sauna sarebbe opportuno anche uno scrub corpo e successivamente un massaggio rilassante, in questo caso il costo aumenta. Molto dipende dalle esigenze personali quindi il costo mensile per i trattamenti estetici deve essere conteggiato sulle proprie necessità.

Trattamenti anti età possono essere molto costosi e bisogna sempre ricordare che viene anche consigliato di continuare il trattamento a casa utilizzando prodotti specifici. Le persone che sono sempre molto impegnate, se il loro centro estetico ha un sito, possono verificare le novità in maniera comoda e veloce. Oggi, proprio grazie ad internet l’estetista ha la possibilità di rendere maggiormente visibile la sua attività ma anche di far conoscere le promozioni attive sui prezzi dei trattamenti nel suo centro estetico. Rendendo visibile il listino prezzi, i nuovi clienti possono fare anche delle opportune comparazioni scegliendo magari l’estetista che popone i costi maggiormente competitivi. Quando si resta particolarmente colpiti da un prezzo molto accessibile, il cliente deve anche verificare la qualità dei prodotti che sono usati. Per quel che riguarda il trucco, l’estetista propone dei costi contenuti sia per il trucco giorno che per il trucco sera, mentre il trucco sposa essendo maggiormente impegnativo ha un costo maggiore.

Come sceglierla
Quando per la prima volta si deve frequentare un centro estetico ci si può basare su differenti criteri. Innanzitutto il cliente deve verificare che si tratti di un’estetista diplomata e quindi sia abilitata ad esercitare la professione. L’estetista può eseguire ad esempio i tatuaggi solo se ha seguito un corso specifico quindi attenzione a verificare sempre con attenzione tutto ciò. L’estetista può essere scelta anche in base ai trattamenti che è in grado di offrire presso il suo centro estetico e ovviamente in corrispondenza delle sue esigenze. I centri estetici sono oggi frequentati anche da ragazze molto giovani che sin da adolescenti tengono molto a curare la loro bellezza. Manicure e pedicure sono molto richieste anche perché permettono di abbellire le unghie con brillantini e quant’altro. Inoltre, non dimentichiamo che i centri estetici sono frequentati anche da uomini che dall’estetista sempre più spesso non si recano solo per la ceretta ma anche per dei trattamenti. La scelta è ovviamente del tutto personale poi spesso influisce anche la conoscenza personale. L’estetista diventa in molti casi anche una confidente perché si frequenta anche più di una volta a settimana quindi è importante potersi trovare a proprio agio. Molte persone inoltre prestano particolare attenzione anche all’aspetto del centro estetico, deve essere rilassante e piacevole così che ci si possa trovare bene. Molte estetiste durante i massaggi rilassanti preparano la stanza con profumi particolari, musiche rilassanti, candele perché possa essere un trattamento completo per rigenerarsi. Oggi, quasi tutte le estetiste decidono di avere la sauna perché si tratta di un qualcosa di molto richiesto così come anche la lampada abbronzante. Rispetto al passato sono cambiate le esigenze e dunque le estetiste si sono adeguate per soddisfare i bisogni delle loro clienti, oggi è un po’ un tempio della bellezza e i centri estetici sono frequentati con regolarità. La cura e l’attenzione per il proprio corpo è aumentata e le estetiste sono sempre più frequentate.

Le scuole da frequentare
Per coloro che desiderano intraprendere la professione da estetista occorre seguire un percorso che inizia proprio con la frequentazione di una scuola e quindi di un corso da estetista. Nella scuola per estetiste si apprendono nozioni teoriche e pratiche che saranno indispensabili per esercitare la professione. La scuola ha una durata variabile perché dipende anche se si desidera successivamente seguire corsi aggiuntivi. Oltre alle nozioni la parte pratica riveste un ruolo molto importante perché la manualità è indispensabile. La scelta della scuola può avvenire verificando sul territorio le scuole presenti oppure consultando anche internet in maniera veloce. Occorre informarsi sui costi e sulla durata del corso stesso. Terminato il corso occorre sostenere un esame e sarà rilasciato un diploma, dove è riportata anche una votazione. Per coloro che vogliono proseguire il percorso possono seguire anche altre lezioni. In molti casi, terminata la scuola si preferisce fare pratica presso un estetista per avere delle basi ancora più solide qualora si desideri anche aprire un centro estetico.

L’apertura del centro estetico richiede dei costi necessari da affrontare, relativi soprattutto al locale, se non se ne ha uno a disposizione di proprietà, e delle attrezzature. Inoltre, per essere aggiornate occorre seguire corsi e fiere anche perché le stesse attrezzature da estetista dopo alcuni anni diventano obsolete e quindi è necessario sostituirle. Coloro che svolgono la professione di estetista con passione sono desiderose di aggiornarsi periodicamente anche sui nuovi cosmetici. Ogni estetista sceglie una linea di cosmetici da usare, alcune preferiscono prodotti naturali ma in ogni caso, se si è allergici a qualsiasi componente è bene avvisare l’estetista così che possa evitare di usarla. Proprio frequentando la scuola l’estetista impara anche i componenti delle varie creme fornendo così alle clienti anche dei consigli specifici secondo il problema e il tipo di pelle. Le creme inoltre sono provate durante il trattamento e spesso la cliente che le trova molto adatte decide di chiedere direttamente all’estetista per poterle acquistare. È importante infatti proseguire il trattamento cosmetico anche a casa.