Come Comportarsi in Piscina

Al giorno d’oggi moltissimi ragazzi frequentano la piscina, che sia quella pubblica che quella privata, e nel pieno delle norme e delle regole degli altri, vi sono degli errori che non vanno assolutamente commessi. Ecco alcuni consigli utili. Buon divertimento.

Per iniziare, prima di entrare in piscina è bene farsi sempre una doccia, non perché si è sporchi, ma semplicemente perché, lungo il tragitto verso la piscina si possono accumulare sudori, che entrando in contatto con l’acqua si disperdono, entrando in contatto anche con tutte le persone presenti in piscina; quindi fate sempre una doccia.

Una volta fatta la doccia, entrate in piscina in maniera molto tranquilla, non provocate schizzi e malumori ai vostri vicini di nuoto, che potrebbero infastidirsi; quindi se volete tuffarvi e divertirvi con gli amici, assicuratevi prima che attorno a voi non ci siano molte persone; inoltre è bene anche utilizzare la cuffia.

Se avete i capelli lunghi, utilizzate sempre una cuffia, in questo modo si mantiene pulita la piscina, perché nessuno vuole nuotare e vedere galleggiare ciocche di capelli. Per scegliere il modello giusto è possibile vedere questa guida sulle cuffie da nuoto sul sito Ilnuotatore.com. Un altro errore da non commettere, è quello di urinare all’interno della piscina, perché può provocare la comparsa di funghi, quindi urinate prima di entrare.